Progetto “NAUMATEST” (brevetto depositato)

RICERCA PROGETTUALE MACCHINA PER TEST COMBINATI SUI MATERIALI USATI IN CAMPO NAVALE

 

In collaborazione con l’Università “La Sapienza” di Roma.


Nell’ambito della produzione ed installazione di materiali per impiego navale, un problema rilevante per i produttori e gli installatori è quello di garantire al committente la qualità e la resistenza del prodotto nel tempo.

 

Le sollecitazioni ambientali a cui è sottoposto un materiale di impiego nautico sono infatti particolarmente gravose, soprattutto quando riguardano le installazioni sui ponti esposti sia agli agenti atmosferici che a sollecitazioni meccaniche.

 

L’obiettivo principale del progetto NAUMATEST è stato quello di sviluppare una nuova macchina per test su tali materiali che possa garantire i requisiti che seguono:

  •  Capacità di accelerazione delle prove: effettuare test di durata breve, nell’ordine di giorni, ma che simulino ed indichino il comportamento del materiale durante il corso della sua intera vita, che si può protrarre per anni.
  • Capacità di combinare test di natura molto diversa tra loro: nebbie saline, esposizione raggi UV, cicli termici, usura per abrasione, shock, vibrazioni, ecc.

La macchina, data l’alta complessità progettuale e realizzativa, non presenta analoghi in commercio. Infatti, attraverso un unico dispositivo sarà possibile testare i materiali per l’allestimento navale, tenendo conto del sommarsi delle sfavorevoli condizioni ambientali riscontrabili nelle zone tropicali, e dell'usura dovuta al loro intenso utilizzo.

 

La collaborazione tra Sultan e “La Sapienza”, consolidata durante la fase preliminare e la  realizzazione del progetto, è attualmente in corso ed ha portato Sultan ad essere inserita nel progetto ministeriale Cluster Italy 2020 sulla Mobilità Marina “TRIM Tecnologia e Ricerca Industriale per la Mobilità Marina” in partnership con “La Sapienza” e Fincantieri e come unica piccola-media impresa del Friuli Venezia Giulia.

Inoltre, grazie a questo progetto, a Sultan è stato riconosciuto il contributo regionale per la realizzazione di apparecchiature progettate per effettuare test sui materiali applicati/utilizzati.

 

Sultan ha avviato le procedure per l'implementazione del progetto.

ARTICOLO "Il Piccolo 8 febbraio 2012"
Ditte premiate con finanziamento per innovazione e ricerca.
Articolo Sultan.pdf
Documento Adobe Acrobat 969.9 KB